Agenda

Pistoia – Sabato 2 dicembre alle ore 18, alla Libreria Indipendente “Les Bouquinistes”, è in programma un incontro con lo scrittore Francesco Recami per la presentazione del suo ultimo libro, “Commedia nera n. 1”, edito da Sellerio.

di Andrea Capecchi

Pistoia - Una serata dedicata al mondo degli adolescenti e dei giovani pistoiesi quella in programma giovedì 30 novembre al circolo Arci “La Torre” in località Valdibrana.

di Andrea Capecchi

Pistoia – Un affascinante percorso tra poesia, arte, natura e identità dei luoghi, per riscoprire la storia e le tradizioni dei paesi della “periferia” collinare pistoiese.

Pistoia - Fine settimana dedicato al grande cinema italiano grazie all’incessante lavoro di recupero e conservazione operato dal Centro Mauro Bolognini.

Pistoia – Giovedì 23 novembre alle ore 18 torna alla libreria indipendente Les Bouquinistes (via dei Cancellieri 5) lo scrittore Marco Vichi per presentare il suo ultimo romanzo giallo “Nel più bel sogno: una nuova avventura del commissario Bordelli”.

Pistoia – Venerdì 24 novembre ore 18, presso la libreria “Lo Spazio” (via dell'Ospizio 26/28), verrà presentato “Celeste imperfetto”, romanzo d'esordio di Fabio Falugiani.

Pistoia - Appuntamento mercoledì 22 novembre alle ore 10,15 al Piccolo Teatro Bolognini per un incontro sulla scrittrice inglese Virginia Woolf riservato agli studenti delle scuole superiori di Pistoia.

Pistoia – Venerdì 24 novembre alle ore 19 al Funaro verrà presentato il libro “Valdrada” scritto da Immagici e curato da Gianni Cascone.

Pistoia – Martedì 21 novembre alle ore 18, presso la libreria “Lo Spazio”(Via dell'Ospizio 26/28), per il ciclo di incontri “Il dolce rumore della vita” dell'Associazione Isole nel Sapere, Mario Fortunato leggerà i racconti tratti dal libro, di recente pubblicazione, “Tutti i nostri errori: trent'anni di racconti in un romanzo controvoglia”.

di Stefano Di Cecio

Pistoia - Dopo Luigi Russo Papotto, il ciclo di incontri pensati dall’Associazione Amici della San Giorgio per far avvicinare il pubblico alle opere d’arte della biblioteca, è proseguito con la pittrice Rossella Baldecchi.

Liberamente