Lunedì, 11 Febbraio 2019 15:33

Teatro Bolognini, la lezione di Ceni sulla traduzione dell'Ulysses di Joyce

Lo scrittore irlandese James Joyce Lo scrittore irlandese James Joyce

Pistoia - Lo scrittore irlandese James Joyce e il suo capolavoro “Ulysses” saranno i protagonisti del prossimo appuntamento de “Il Dolce Rumore della Vita”, ciclo di incontri organizzato dall’associazione Isole nel Sapere e curato da Giuseppe Grattacaso.

L’ospite del quinto incontro, in programma martedì 12 febbraio alle ore 10 al Teatro Bolognini, sarà il poeta e traduttore fiorentino Alessandro Ceni. Tema dell'appuntamento, le difficoltà nella traduzione letteraria di un'opera complessa come l'Ulysses di Joyce, oltre a una ricognizione sulla genesi e l'importanza di questo romanzo.

Alessandro Ceni si è occupato con particolare interesse di letteratura inglese, con varie traduzioni quali: “Il ragazzo rapito” di R.L. Stevenson (Milano, Bompiani, 1996), “Moby Dick” di H. Melville (Milano, Feltrinelli, 2007), “La linea d’ ombra”, di J. Conrad (Milano, BUR, 2008), “Il Circolo Pickwick” di C. Dickens (Milano, Feltrinelli, 2016).

La manifestazione “Il dolce rumore della vita” è giunta al quinto anno di programmazione ed è sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia, dalla Fondazione Conservatorio San Giovanni, dalla Fondazione Giorgio Tesi Group e dall’Associazione Onlus “Noi del Pacini”.

La classe 4C linguistico dell’Istituto Pacini di Pistoia con la professoressa Deborah Paolieri segue la manifestazione nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro.

Articoli correlati (da tag)