Venerdì, 01 Marzo 2019 15:44

I Lettori nello Spazio presentano "Addio fantasmi" di Nadia Terranova

La scrittrice Nadia Terranova La scrittrice Nadia Terranova

Pistoia - Sabato 2 marzo alle ore 18, presso Lo Spazio di via dell'ospizio, il gruppo di lettura Lettori nello Spazio presenta “Addio fantasmi” di Nadia Terranova.

Un libro sulla perdita e sull‘aspirazione a superarla: “tutti desideriamo qualcuno che ci ha lasciato, vorremmo con lui prendere un‘ultima volta un bicchiere di vino fra i tavoli di un vicolo, fargli ancora le domande che gli abbiamo già fatto, abbandonarci al tepore, agli abbracci, a un profumo perduto, ispido e familiare, così come ci appare in sogno perché non potrebbe accadere nella realtà? Una volta, una volta soltanto.”

Nadia Terranova dà voce a Ida che a trentasei anni torna a Messina per aiutare la madre a sgombrare la casa in cui loro due hanno vissuto, prima con il padre, sparito quando lei aveva tredici anni, e poi da sole. La fuga di Sebastiano, dopo un periodo di intensa depressione, ha condizionato la vita di Ida, i suoi rapporti con la madre (lui è stato il sottointeso dei loro discorsi, il perno del loro attaccamento alle cose, e non hanno mai affrontato apertamente le reciproche ferite), e i suoi rapporti con Pietro, il marito che ama, ma con cui dopo un po‘ si è inceppato il meccanismo del desiderio.

Nadia Terranova (Messina, 1978) vive a Roma. Per Einaudi Stile Libero ha scritto il romanzo Gli anni al contrario (2015, vincitore di numerosi premi tra cui il Bagutta Opera Prima, il Brancati e l'americano The Bridge Book Award). Ha scritto anche diversi libri per ragazzi, tra cui Bruno il bambino che imparò a volare (Orecchio Acerbo 2012) e Casca il mondo (Mondadori 2016).
È tradotta in francese, spagnolo, polacco, lituano. Collabora con «la Repubblica» e altre testate.

 

Articoli correlati (da tag)