Giovedì, 27 Giugno 2019 16:37

"Dove iniziano i Balcani" di Cosi e Repossi a Les Bouquinistes

La copertina del libro di Cosi e Repossi La copertina del libro di Cosi e Repossi

Pistoia - Venerdì 28 giugno alle ore 18.30 Francesca Cosi e Alessandra Repossi saranno ospiti a Les Bouquinistes per presentare “Dove iniziano i Balcani”.

Le autrici ci parleranno del loro viaggio nei Balcani, alla scoperta di una terra ricca di contraddizioni, una terra vicina da scoprire o riscoprire nel suo esotismo e nel suo mistero di luogo che evoca poesia.

Perché gli alberghi socialisti sono brutti fuori e belli dentro? Cosa si nasconde dietro alle folle che assediano Medjugorje? Com’è stato possibile compiere un genocidio sotto gli occhi del mondo? Perché nei Balcani si trovano tante spiagge per nudisti? Quali furono le due vite di Tito? E perché Kusturica ha creato dal niente due città?

Dove iniziano i Balcani risponde a queste e altre domande su una terra ancora poco conosciuta attraverso il racconto del viaggio verso Est di due donne curiose e desiderose di superare pregiudizi e confini. I Balcani sono una frontiera vicina eppure ancora ricca di esotismo e di misteri, meta agrodolce dove il dramma della storia si mescola alla struggente poesia di un paesaggio antico.

Francesca e Alessandra, viaggiatrici attente e curiose ci racconteranno perché nei Balcani ci sono tante spiagge per nudisti, perché Kusturica ha create ben due città dal niente, perché gli alberghi socialisti sono brutti all'esterno e belli all'interno e molte altre curiosità.

Francesca Cosi e Alessandra Repossi sono entrambe traduttrici, viaggiatrici, scrittrici, fotografe e molto altro. Il loro tocco leggero scava in realtà molto a fondo.

Insieme alle autrici, sarà presente la giornalista Gaia Valentina Angeli.

 

Articoli correlati (da tag)