Arte

Napoli (Adnkronos) - Riapre da oggi al pubblico la Villa dei Misteri di Pompei, dai meravigliosi affreschi ispirati al mito di Dioniso, dopo quasi due anni di restauri e una chiusura al pubblico di tre mesi.

Firenze - A chiusura della mostra “I tesori della Fondazione Buccellati”, che si è tenuta nel Museo degli Argenti nei mesi invernali della stagione 2014-2015 con grande successo di pubblico, per volontà del suo presidente Gianmaria Buccellati e della consorte Rosa Maria, la Fondazione Buccellati ha concretizzato la promessa di lasciare in comodato al museo ben 34 oggetti preziosi, già visibili nelle vetrine del Museo di Palazzo Pitti.

MADRID (Adnkronos) - Le ossa di Miguel de Cervantes (1547-1616), autore del capolavoro 'Don Chisciotte della Mancia', non hanno mai lasciato il convento delle Trinitarie Scalze a Madrid e per tanto è "possibile" che tra i resti recuperati "si trovino alcuni frammenti" del grande scrittore spagnolo del Siglo de Oro.

Firenze - Torna visibile da domani la Sala dell’Ermafrodito della Galleria degli Uffizi, chiusa dallo scorso autunno per realizzare il nuovo allestimento che comprende anche un grande dipinto di Ligozzi, oggetto di una recente donazione.

di Marcello Paris

Firenze - Accolti dall’arringatore, il grande bronzo ( fine del II° primi del I° secolo a.C.) proveniente dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze, si entra nella mostra "Potere e pathos" allestita a Palazzo Strozzi di Firenze.

Firenze - I due più importanti musei europei – la Galleria degli Uffizi e il Museo del Louvre di Parigi – uniscono le forze per tramandare i saperi legati alla storia dell’arte.

dall'inviato Andrea Dami

Firenze – Alla Galleria Palatina di Palazzo Pitti si può ammirare un’interessante mostra che prende avvio dal banchetto tenutosi in Palazzo Vecchio la sera del 5 ottobre del 1600 per le nozze fiorentine di Maria de’ Medici con Enrico IV di Navarra, re di Francia.

Firenze - Si aprirà mercoledì 11 marzo 2015 nelle Sale Fabiani di Palazzo Medici Riccardi la personale dell’artista cinese Sun Yumin, le cui opere saranno presentate in Italia per la prima volta.

di Andrea Dami

Prato – Jacques Lipchitz, considerato il primo scultore cubista, nacque in Lituania a Druskieniki nel 1891. Dopo aver ottenuto il diploma in Arti visive, nel 1909 va a Parigi.

 Siena - Dopo la grande affluenza di pubblico italiano e straniero, l’Opera della Metropolitana ha promosso anche per l’anno in corso, l’apertura straordinaria della “Porta del Cielo”,  integrando alle classiche regole di prenotazione e visita guidata, nuove modalità di accesso.