Lunedì, 07 Agosto 2017 11:51

L'arte contemporanea toscana in mostra con "Legacy - A Tuscan Tale"

SIENA - Dal 7 Agosto al 21 Settembre 2017 gli spazi espositivi del borgo di Montestigliano, in provincia di Siena, ospiteranno Legacy - A Tuscan Tale.

Il percorso espositivo illustrerà attraverso Adriano Venturelli, Alex Folla e Virginia Panichi quel legame ereditario che unisce pittori e fotografi contemporanei con la grande tradizione artistica toscana.

Dall'astrattismo di Venturelli, le cui opere nascono direttamente sul suolo toscano a Virginia Panichi, che con la sua "Ophelia" rende omaggio a quel paesaggio onirico che rappresenta un carattere indelebile di toscanità, a partire dagli etruschi.

Il tutto completato dal passaggio attraverso le opere di Alex Folla che con le sue audaci soluzioni riesce a mescolare la sua potenza neocaravaggesca con gli antichi modelli senesi duecenteschi.

L'evento, organizzato da BAM in collaborazione con l'associazione culturale il Granaio di Montestigliano, aprirà i battenti la sera del 7 Agosto alle 19 con una preview dedicata a collezionisti, stampa e critica e culminerà con una raffinatissima cena nella splendida cornice dell'antico piazzale del Borgo, in passato storica residenza nobiliare delle famiglie De Vecchi e Aldobrandini.

Curatori: Pietro Quatriglia Venneri e Matteo Graniti.

Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 18:30, ingresso gratuito.

All'azienda agricola di Montestigliano, località Montestigliano, frazione Brenna, Sovicille.

 

Articoli correlati (da tag)

Liberamente