Venerdì, 07 Dicembre 2018 09:48

Mostre e laboratori d'arte: il regalo del Marini alla città

di Guendalina Ferri

Pistoia – Un regalo di Natale alla città.

È così che il Museo Marino Marini ha pensato a un ricco programma di incontri, mostre e laboratori nel corso di dicembre: come un modo per aprirsi alla città, dandole uno spazio da ‘abitare’ e diversi linguaggi dell’arte del presente con cui entrare in contatto.

La mostra. Al centro degli eventi di dicembre c’è senz’altro la mostra “1980199020002010” di Fabio De Poli. “Sono quattro decenni – spiega l’artista – che ho cercato di rendere, fin dal nome della mostra, come un unico, lunghissimo anno”. Un percorso lungo ma fluido e coerente, insomma, fatto di tele dalle grandi macchie di colore e di collage intricati.

Tra le opere in mostra c’è un quadro inedito, “25 dicembre”: De Poli raccoglie così la sfida natalizia lanciata dalla Fondazione Marino Marini e dà una sua interpretazione della Natività, prendendo parte al progetto “Presepi d’artista” promosso dal museo. Perché lo stesso tema può essere letto in modi parecchio diversi. Proprio come un quadro. “Quando dipingo ti racconto una storia – prosegue De Poli – ma ce ne possono essere anche 300. Io ne so una sola, e ti racconto quella. E magari non è neanche quella giusta”.

Queste storie dipinte saranno esposte nel museo Marini a partire da oggi, venerdì 7 dicembre; l’inaugurazione della mostra è fissata alle ore 18.

Gli altri eventi. Non mancano incontri e laboratori. Soprattutto per i più piccoli. Si inizia domani, sabato 8 dicembre, con un doppio appuntamento alle 16 e alle 17: “Opere d’arte o gioielli scintillanti?”. Un laboratorio che segue la scia della mostra di gioielli d’artista in corso al Marini, della quale ha parlato persino il New York Times. Alle 15.30 sarà possibile partecipare a una visita guidata della mostra.

Il 14 dicembre alle 16.30 sarà la volta di un incontro per i piccolissimi, dai 18 ai 36 mesi: un primo approccio all’arte nel ciclo “A piccoli passi”.

Gli incontri per i bambini si intensificano alla fine dell’anno, con il campus invernale che si terrà tra giovedì 27 e sabato 29 dicembre dalle 9 alle 13. Si inizia con “Cavalli preziosi di Marino Marini” e si prosegue con un appuntamento condotto dallo stesso artista Fabio De Poli, “Il pescatore di idee”, che porterà i bambini alla scoperta delle risorse che ognuno imparerà a pescare nel mare delle proprie emozioni. Ultimo evento, sabato 29, con “Un viaggio nel colore di Pinin Carpi”, attraverso la sperimentazione delle tecniche grafiche adoperate da Carpi.

Per informazioni: 0573 30285, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli correlati (da tag)