Eventi

di Riccardo Gorone

Firenze - Difficile districarsi nei meandri della moda quando è così variegata, così imprevedibile, sfaccettata e, a tratti, incomprensibile. Pitti Uomo a Firenze, continua ad essere una di quelle manifestazioni che aiuta ad ampliare ulteriormente lo spettro della moda.

Aosta - Sino al 30 settembre 2015un evento imperdibile per gli amanti della fotografia: la mostra “Genesi”. Fotografie di Sebastião Salgado, a cura di Lélia Wanick Salgado.

Milano - "W Momix Forever" rappresenta il coronamento di 35 anni di Momix trascorsi a calcare le scene più importanti di tutto il mondo.

Roma (Adnkronos) - Apre al pubblico venerdì in uno dei palazzi più belli del centro storico di Roma, Palazzo Ferrajoli, la mostra di incisioni inedite del padre dell’Impressionismo Claude Monet intitolata 'L'invisibile tratto': 11 opere mai esposte prima d’ora che il Club Unesco di Roma porta per la prima volta, in un evento eccezionale, all’attenzione degli appassionati.

Toronto (Canada) (Adnkronos) - Sei giorni ricchi di appuntamenti per omaggiare la vita e la carriera di Roberto Benigni e di sua moglie Nicoletta Braschi, che interagiranno con il pubblico, conversando della loro vita e delle loro collaborazioni in un 'botta e risposta' sui numerosi film realizzati insieme, tra cui 'La vita è bella' (1997) e la commedia neo-beat-noir 'Down By Law' (1986).

Firenze - A distanza di dieci anni dal fortunatissimo “Dante Inferno”, Federico Tiezzi riunisce di nuovo Sandro Lombardi e David Riondino intorno alla Commedia dantesca.

Roma - State aspettando "San Andreas”, nuovo film con Dwayne Johnson ? Warner Bros ha una sorpresa per voi.

Firenze - Il Festival Fabbrica Europa, giunto alla XXII edizione, ha da sempre l’obiettivo di creare uno spazio aperto dove accogliere e mettere a confronto le diverse espressioni delle arti performative, visive, multimediali, all'insegna di una contemporaneità non convenzionale, incentrata su qualità e innovazione.

Firenze – Dal 26 aprile Firenze ospita le opere di Antony Gormley, uno dei più apprezzati scultori viventi.

Roma - Lo sguardo poetico e documentario di Kathryn Cook sul genocidio armeno in una mostra che la Galleria del Cembalo di Roma apre al pubblico dal 23 aprile al 27 giugno 2015. Per sette anni, Kathryn Cook è stata impegnata in un paziente lavoro alla ricerca delle tracce del genocidio degli Armeni – il primo della storia del Ventesimo secolo – che ha causato la morte più di un milione di Armeni in Turchia.