Sabato, 02 Dicembre 2017 17:13

Presentato il premio Il Ceppo giunto alla 62ma edizione

di Raffaele Totaro

PISTOIA – Presentata questa mattina nella sala del Gonfalone del palazzo comunale di Pistoia, la 62ma edizione del premio letterario Il Ceppo.

Un numero che, come ha sottolineato l’assessore alla Pubblica istruzione Alessandra Frosini, è importante perché coniuga esperienza e al contempo stimolo per le edizioni future.

Il premio Ceppo è uno dei premi letterari più ambiti dagli scrittori e questa edizione si inserisce nell'ambito di Pistoia capitale della Cultura.

Il fitto programma di incontri si aprirà il 15 gennaio e si concluderà il 10 marzo 2018 nella Sala maggiore del palazzo comunale di Pistoia. Vedrà ospiti gli scrittori francesci Jean Echenoz e Andrè Ughetto, rispettivamente vincitori del premio Ceppo Narrativa e del premio Bigongiari e l’italiano Francesco D’Adamo vincitore del premio Ceppo letterario per l’infanzia e l’adolescenza. Il premio Selezione Ceppo Racconto sarà invece designato il 13 gennaio tra una rosa di oltre cinquanta scrittori candidati.

Il premio Ceppo è organizzato, oltre che dal Comune di Pistoia, dal Consiglio regionale della Toscana con il sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia e ChiantiBanca e dalla Fondazione Giorgio Tesi onlus.

Liberamente