Venerdì, 12 Gennaio 2018 16:23

Francesco D'Isa ospite a Les Bouquinistes con "La stanza di Therese"

Lo scrittore Francesco D'Isa Lo scrittore Francesco D'Isa

Pistoia – Sabato 13 gennaio alle 18, presso la libreria indipendente Les Bouquinistes (via dei Cancellieri 5) è in programma l'incontro con Francesco D'Isa.

L'autore presenterà il suo ultimo romanzo “La stanza di Therese”, introdotto dalla scrittrice e poetessa Francesca Matteoni.

Therese ha abbandonato lavoro e affetti per rinchiudersi in una camera d’albergo, intenzionata a non comunicare con l’esterno finché non avrà risolto l’enigma che l’assilla fin dalla giovane età. Nel farlo, lavora convulsamente a una lettera indirizzata alla sorella e gremita di ritagli, fotografie, diagrammi, schizzi e correzioni che punteggiano un testo insieme limpido, poetico e riflessivo. Il risultato è un romanzo che ibrida confessione privata e pamphlet filosofico, giallo a chiave e libro illustrato, per raccontare la storia di una donna che si preoccupa di un temperamatite, di un bicchiere o di un rossetto e, allo stesso tempo, vive una profonda tensione esistenziale in cui s’incontrano la ricerca di Dio, il paradosso e la forma dell’infinito.

La collana Romanzi Tunué diretta da Vanni Santoni si arricchisce così di un’opera pirotecnica, intima e non priva d’ironia, in cui l’idea della verità sembra solo un inganno.

Francesco D'isa (Firenze, 1980), di formazione filosofo e artista visivo, dopo l’esordio con I. (Nottetempo, 2011), ha pubblicato romanzi come Anna (Effequ, 2014) e Ultimo Piano (Imprimatur 2015) e saggi per Hoepli e Newton Compton. Direttore editoriale dell’Indiscreto, scrive e disegna per varie riviste.

Articoli correlati (da tag)

Liberamente

Santomato Live