Domenica, 25 Febbraio 2018 11:58

Allo “Spazio” storie di donne impegnate per la tutela ambientale

Pistoia - Martedi 27 febbraio alle ore 18, presso la libreria “Lo Spazio”, si terrà la presentazione del  libro “Ecofemminismo in Italia. Le radici di una rivoluzione necessaria”.

All'incontro intervengono Elena Pulcini, Daniela Belliti, Alessandra Guidi e Michela Pereira.

“Ecofemminismo in Italia” raccoglie voci di donne del grande arcipelago verde, appartenenti a movimenti ambientalisti, rappresentanti nel Parlamento, esponenti del governo, tutte impegnate nella salvaguardia dei territori, della comunità, della biosfera, della salute.

Un percorso politico che inizia nel 1985 con la costruzione delle prime Liste Verdi e si intreccia con quello antinucleare e pacifista; dove si forma la resistenza – nonviolenta, ma implacabile – all‘etnocentrismo, al patriarcato, al capitalismo cieco e alla scienza opportunista, creando nuove pratiche politiche, stili di vita originali e, soprattutto, una cultura forte in grado di reggere l‘impatto con la globalizzazione e con la crisi: la cultura ecofemminista, sinergia originale di una battaglia per la difesa dei valori e dei diritti delle donne, della Natura e della vita.

Archivio di una memoria fatta di testimonianze dirette – parole, idee, azioni concrete, interviste, articoli, convegni, dibattiti, leggi – questo volume collettivo custodisce e tramanda l‘impegno di tutte quelle donne che, sostenendo l‘importanza di una prospettiva femminile nella politica come nella quotidianità, hanno portato avanti battaglie e stimolato riflessioni che ancora oggi si pongono come un‘alternativa, verde e rosa, all‘inquinamento reale e ideologico che sta minacciando la nostra Madre Terra.

Articoli correlati (da tag)

Liberamente

Santomato Live