Domenica, 22 Aprile 2018 11:40

Al Funaro di Pistoia tornano i libri di "Scusate il ritardo"

I libri della biblioteca del Funaro I libri della biblioteca del Funaro

Pistoia - Lunedì 23 aprile alle ore 18 al Funaro di Pistoia torna “Scusate il ritardo”, progetto del Centro a ingresso gratuito, dedicato ai libri.

L'appuntamento, già presentato con successo nelle scorse stagioni, quest’anno è concentrato in un unico, intenso mese. E’ un’idea che mira a dare luce a libri di grande valore ingiustamente trascurati dalla memoria collettiva. Dopo Il terzo poliziotto, di Flann O'Brien, protagonista, questa volta sarà La commedia umana, di William Saroyan e il ciclo si chiuderà il 30 aprile con Una solitudine troppo rumorosa, di Bohumil Hrabal.

“Aprile è il più crudele dei mesi, dice T.S Eliot, proviamo a mitigare questa crudeltà con tre fioriture letterarie”, dice Massimiliano Barbini curatore dell’iniziativa e responsabile della Biblioteca del Funaro. Vengono presentati libri outsider e al tempo stesso capolavori assoluti della letteratura del novecento: un piccolo tour che porterà i partecipanti dall’Irlanda agli Stati Uniti d’America, alla Repubblica Ceka. Si entra con passi leggeri in pagine piene di humor, dolore, amore, morte, vita, alcool, libri, biciclette e teorie strampalate per uscirne in qualche modo stupiti, forse incuriositi e sicuramente più ricchi.

Non si tratta di libri “comodi” per scrittura o temi trattati, la scelta è stata orientata dalla convinzione che la letteratura non debba essere rassicurante o comoda e debba invece tenere svegli e vigili. Prosegue Barbini: “Il filo rosso che unisce questi tre capolavori è il carattere di oralità della scrittura. Leggere questi romanzi è come sedere accanto ad affabulatori eccezionali capaci di trasportarci, con la sola, immensa forza della narrazione in altri mondi e, talvolta, in altre dimensioni”.

Scusate il ritardo si inserisce in un quadro di iniziative dal titolo La biblioteca, l’isola, le sue voci, volte a favorire la lettura fra un pubblico di tutte le età, che prevede inoltre il Raccontamerende (ogni terzo giovedì del mese racconti per bambini dai 4 agli 8 anni seguiti da una merenda proposta in collaborazione con Slow Food) e i Compleanni d’autore (quello dedicato a Eduardo De Filippo è in programma per il 24 maggio).

La Biblioteca del Funaro, che contiene anche l’Archivio Andres Neumann e la Biblioteca Teatrale Piero Palagi è dedicata al teatro del’900, fa parte della Rete Documentaria della Provincia di Pistoia (sul cui sito http://biblio.comune.pistoia.it è possibile sfogliare il catalogo delle opere disponibili), è aperta a tutti per la consultazione, il prestito e lo studio dal lunedì al venerdì, escluso il giovedì pomeriggio, con orari 10.00/13.00 e 16.00/19.00, possibilità di visita su appuntamento anche in altri orari (contatti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. +39 0573 977225).

 

Articoli correlati (da tag)