Sabato, 28 Luglio 2018 11:04

Gli ospiti del Porretta Soul Festival premiati dall'Associazione Culturidea

Gli artisti premiati da Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival Gli artisti premiati da Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival

Porretta Terme – Si rinnova e si consolida lo stretto legame tra gli artisti ospiti del Porretta Soul Festival e l'associazione Culturidea.

La commozione di Terrie Odabi, straordinaria blues vocalist, le lacrime del leone della black music Wee Willie Walker e la vivida sorpresa del funambolico Rick Hutton descrivono più di ogni altra parola ciò che è avvenuto sul palco della trentunesima edizione del Porretta Soul Festival. L'Associazione Culturidea con il presidente Riccardo Fagioli, la vicepresidente Beatrice Papi e la cantante solista de “ilclandeiribot” ha fatto da cornice alla nota artista pistoiese Annalisa Fusilli nel suo dono di ritratti batik ai protagonisti del festival.

Ancora una volta, anche quest'anno, il pubblico della più prestigiosa e premiata manifestazione soul del pianeta ha tributato all'iniziativa dell'associazione pistoiese un caloroso e sincero plauso. Per il terzo anno consecutivo Culturidea si è trovata sul palco del Rufus Thomas Park, un tempio per la black music, con in mano un dono prezioso per artisti che hanno scritto o stanno scrivendo la storia di questo genere musicale.

Nel 2018, come nelle passate edizioni, Graziano Uliani, patron dell'evento, ha colto il bersaglio di costruire una kermesse assolutamente di altissimo livello, raggiungendo anche nelle presenze di pubblico notevoli risultati. Così, a completamento della mostra pitto fotografica "Believing in the Soul Power" presente in via Borgolungo 10 con presenti le fotografie di Fiorenzo Giovannelli, la sera conclusiva della manifestazione si è rinnovata la collaborazione tra Culturidea e l'associazione Sweet Soul Music con la consegna nelle mani di Rick Hutton, Terrie Odabi, Wee Wille Walker dei bellissimi batik di Annalisa Fusilli.

La scelta dei premiati è stata così calibrata. Si è voluto da una parte riconoscere a Rick Hutton il ruolo di mattatore dell'intero arco delle serate, sottolineare la lunga e consolidata carriera, esperienza musicale di Wee Wille Walker e contemporaneamente cogliere nella giovane Terrie Odabi la speranza e la continuità nel genere soul contemporaneo.

Articoli correlati (da tag)