Martedì, 11 Giugno 2019 15:34

“Festival dell'Acqua” ad Alto Reno Terme, al via la quinta edizione

di Giacomo Martini

Alto Reno Terme - Dal 12 al 16 giugno prossimi il comune di Alto Reno Terme ospiterà la quinta edizione del Festival dell’Acqua.

Sotto la direzione artistica di Loretto Rafanelli, l’evento proporrà incontri, mostre, spettacoli con ospiti di fama nazionale e internazionale che si confronteranno su di una serie di temi di grande attualità.

Il Festival si aprirà alle 17.30 presso il Teatro Testoni con un incontro con Romano Prodi sul tema “L’acqua patrimonio di tutti”; il 14 giugno sempre al Teatro Testoni “La luce dell’acqua“ di Marco Nereo Rotelli e “Il dono dell’acqua“, incontro con S.E. Mons. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna.

Il 15 giugno presso le Terme di Porretta un convegno sul tema “Strategie di adattamento al cambiamento climatico. Alcuni esempi alla portata di tutti“, a cura dell’Associazione Fulvio Ciancabilla in collaborazione con l’Università di Bologna. Nella stessa giornata l’inaugurazione delle mostre: “Aqua deforma ma non mente“ di Cesare Vezzali ; “Scatti d’acqua“ a cura della Regione Emilia-Romagna; “Le acque dell’Appennino Tosco-Emiliano“ di Luigi Riccioni. Ed inoltre la presentazione di libri e l’organizzazione di visite guidate alle sorgenti termali sotterranee.

Non mancherà la musica con un concerto per chitarra classica con Gianni Landoni e “Musica senza confini“, concerto con Cristiano Cremonini. L’acqua propone anche un’offerta gastronomica di altissimo livello, così si parlerà di “Pesci diversi – Ricette del mare segreto raccontate da uno chef“ con Luca Giovanni Pappalardo in sfida con Alessandro Riccioni, autore di Mare Matto.

E ancora “L’acqua come cibo della salute“ incontro con Mattia Dalla Verità. Il tutto condito con la tradizionale offerta enogastronomica a base di prodotti tipici dell’Appennino Tosco-Emiliano a cura delle Pro-loco di Botgo Capanne, Bosci, Casa Boni, Casa Calisti, Corvella, Porretta Terme e dell’Associazione Olivacci.

Il 16 sera gran finale con Musica e balli con l’Orchestra di Davide Salvi nel Parco di Ponte della Venturina. Tutti gli incontri sono gratuiti.

 

Articoli correlati (da tag)