Martedì, 13 Agosto 2019 11:46

Lucca, al via un nuovo corso di storia del cinema

Lucca - Anche quest’anno, tutto pronto per il nuovo corso di storia del cinema organizzato da Lucca Film Festival e Europa Cinema.

Al via il 24 settembre con la prima delle 12 lezioni e altrettante proiezioni di film che condurranno i partecipanti in un affascinante viaggio dal cinema delle origini alla Nuova Hollywood fino alla rivoluzione digitale, passando per le avanguardie degli anni Venti e i grandi film europei di metà Novecento.

Un percorso vivace arricchito con clip, aneddoti e curiosità, per scoprire gli aspetti più interessanti e le molteplici declinazioni della magia cinematografica. Tra gli obiettivi del corso, non solo fornire strumenti utili per una consapevole scelta e lettura del cinema, ma anche riscoprire insieme l’attualità dei grandi classici del cinema d’autore e osservare con nuovi occhi le rivoluzioni dello stile e del gusto degli spettatori. Una preziosa occasione insomma per compiere un viaggio tra i titoli e i nomi che hanno segnato la storia delle immagini in movimento, dal bianco e nero al technicolor. Perché, oggi come ieri, è per le sue star e per i suoi luoghi fantastici che il cinema ci affascina e ci unisce.

Le lezioni si terranno ogni martedì feriale dal 24 settembre al 10 dicembre secondo l’orario 18.00-20.30 presso la Biblioteca Agorà in Piazza dei Servi – Lucca. Le proiezioni, gratuite per gli iscritti al corso, seguiranno le lezioni alle ore 21.15 e si svolgeranno nella medesima sede del corso. I docenti sono Giulio Marlia (Ex Dirigente attività culturali presso l’Amministrazione Comunale di Viareggio, Coordinatore organizzativo della Scuola di Cinema “Intolerance”, saggista e sceneggiatore, docente di Storia e critica del Cinema presso l’Accademia Cinema Toscana di Lucca) e Nicola Borrelli (Presidente del Lucca Film Festival e Europa Cinema, Membro del Consiglio Scientifico del Master M.A.I., docente di Storia e critica del cinema presso l’Accademia Cinema Toscana di Lucca e docente di Storia del cinema presso la Libera Accademia di Belle Arti di Firenze).

Da oggi fino al 24 settembre è possibile iscriversi mandando una email (lasciando anche un recapito telefonico) ad entrambi i seguenti indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La partecipazione al corso costa 90,00 euro. A tutti i frequentanti sarà infine rilasciato un attestato, grazie al quale potranno usufruire di una particolare scontistica per l’accesso al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2020 con i biglietti ridotti della manifestazione.

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, presieduto da Nicola Borrelli, è tra gli eventi di punta delle manifestazioni organizzate e sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Banca Generali Private e Banca Pictet sono i Main Sponsor della manifestazione e le mostre sono prodotte con il sostegno di Societe Generale. 

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema è un evento a cadenza annuale di celebrazione e diffusione della cultura cinematografica. Attraverso proiezioni, mostre, convegni e concerti – spaziando dal cinema sperimentale al mainstream – il festival riesce a coinvolgere ogni anno un pubblico sempre più ampio. Nel corso delle edizioni il Festival è riuscito a distinguersi tra i tanti mediante programmazioni audaci, ma al contempo attentamente studiate; è stato capace di omaggiare personalità affermate del mondo del cinema, di riscoprirne altre e “scommettere” su di nuove. A coronare il tutto contribuiscono le belle cornici di Lucca e Viareggio, città in cui il festival si è ormai imposto diventando un appuntamento atteso ed imperdibile in Italia e in Europa.

 

Articoli correlati (da tag)