Pistoia - Al via domani, venerdì 25 maggio, la nona edizione dei “Dialoghi sull’uomo”, il festival di antropologia del contemporaneo ideato e diretto da Giulia Cogoli e promosso dalla Fondazione Caript e dal Comune di Pistoia.

Pubblicato in Eventi

di Samantha Ferri

PISTOIA – Nasino all'insù, zainetto in spalla, i genitori per mano e le guide con la maglietta verde da seguire alla scoperta di una Pistoia inedita, popolata da oasi green e da narratori interattivi che hanno accompagnato i bimbi lungo il percorso.

Pubblicato in Eventi

di Andrea Capecchi

Pistoia – I tesori nascosti di due palazzi storici pistoiesi si aprono al pubblico in occasione delle giornate FAI di primavera.

Pubblicato in Eventi

di Andrea Capecchi

Pistoia – Pino Roveredo con “Mastica e sputa” si aggiudica la sessantaduesima edizione del Premio Ceppo, quest'anno dedicata alla narrativa e al racconto.

Pubblicato in Eventi

di Samantha Ferri

PISTOIA - “Gli artisti e i bambini non appartengono a culture differenti”. Era questo il pensiero di Marino Marini che oggi l'atelier permanente di Palazzo del Tau ripropone rivolgendosi ad adulti e bambini con idee, progetti e laboratori sparsi nel corso di tutto l'anno.

Pubblicato in Arte

Pistoia - Tappa finale sabato 9 dicembre a Palazzo Fabroni (ore 16) per la quarta edizione del Performance Art Festival.

Pubblicato in Eventi

di Guendalina Ferri

PISTOIA - Al centro di una ricerca che, per la prima volta in Italia, valuta il valore economico della ricaduta comunicazionale di un evento culturale c’è Pistoia.

Pubblicato in Eventi

di Marta Meli

Pistoia – Dipinti, memorie, disegni e incisioni. Un meraviglioso viaggio per riscoprire l’arte e la cultura tardo barocca fiorentina e romana.

Pubblicato in Arte

di Andrea Capecchi

Pistoia – La vita in città durante gli anni della Grande Guerra, tra mobilitazione bellica e accoglienza dei profughi veneti in fuga dal fronte.

Pubblicato in Eventi

di Marta Meli 

Pistoia – “L’arrivo del Desideri a Lhasa segna una data memorabile nella storia degli studi tibetani perché egli fu il primo a rivelare all’occidente il Tibet, non dico nei suoi caratteri etnografici o nei suoi confini geografici, quanto piuttosto nella sua profonda e intima realtà spirituale.”

Pubblicato in Eventi

Liberamente

Santomato Live