Speciali Reportcult: Pistoia Blues


 
 

Martedì, 20 Febbraio 2018 16:50

“Incontro con l'opera” al Teatro Manzoni, protagonista la lirica italiana ed europea

La soprano Oksana Dyka, tra i protagonisti della serata La soprano Oksana Dyka, tra i protagonisti della serata

Pistoia – Inizierà con l'overture della Carmen, suonata dall'orchestra diretta dal maestro Massimiliano Piccioli, l'Incontro con l'opera in programma alle ore 21 di venerdì 23 al Teatro Manzoni di Pistoia.

Il programma di sala è ormai definito e le prime prove sono in corso.

Spetterà al baritono Gabriele Viviani dare il via alle esibizioni degli artisti. Canterà la famosa aria del Toreador, sempre dalla Carmen di Bizet. Stessa opera anche per il mezzosoprano Veronica Simeoni che si esibirà nella Seguidilla, l'aria sulle note della danza popolare spagnola. Al soprano Silvia Pacini il compito di interpretare “Ebben? Me ne andrò lontana” da La Wally di Catalani. Il tenore Luca Pacini esordirà con la famosa “La donna è mobile” dal Rigoletto verdiano. Chiuderà la prima parte dello spettacolo la soprano Oksana Dyka con “In questa reggia” dalla Turandot di Puccini.

La seconda parte della serata sarà aperta dall'intermezzo della Cavalleria rusticana di Mascagni eseguita dall'orchestra “Armonie in villa” diretta dal maestro Massimiliano Piccioli.

Poi sarà la volta di alcuni duetti. Il primo avrà come protagonisti il baritono Gabriele Viviani e il tenore Luca Pacini che interpreteranno il duetto “Invano Alvaro” tra Don Carlo e Alvaro da “La forza del destino” di Giuseppe Verdi.

Alla soprano Oksana Dyka e al mezzo soprano Veronica Simeoni il compito di proporre il duetto tra Aida e Amneris “Fu la sorte dell'armi 'a tuoi funesta... Amore amore” dall'Aida di Giuseppe Verdi.

Il soprano Silvia Pacini si esibirà poi nella famosa aria “Un bel dì vedremo” dalla Butterfly di Giacomo Puccini.

Infine spazio al gran finale con la coppia celebre Viviani-Dyka per “Udiste”, il duetto tra Eleonora e il Conte di Luna dal Trovatore di Giuseppe Verdi.

“Il nostro pubblico – spiega il tenore Luca Pacini, organizzatore dell'evento – avrà la possibilità di compiere un viaggio nella lirica attraverso l'ascolto di alcune delle arie più famose, accompagnati dalle note dei maggiori autori della storia di questo genere. Ci auguriamo che questo rappresenti un ricco antipasto di qualità, in grado di aprire la strada al ritorno a Pistoia dell'opera lirica completa. Molto dipenderà anche dalla risposta e dall'entusiasmo con cui il pubblico accoglierà la nostra proposta. Noi siamo fiduciosi nel successo della nostra iniziativa”.

I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del Teatro Manzoni tutti i giorni dalle 16 alle 19 e il giorno dello spettacolo anche dalle 11 alle 13.

Articoli correlati (da tag)