Mercoledì, 18 Luglio 2018 10:42

Il gruppo pistoiese "Daniela Dolce Ensemble" invitato a suonare in India

di Leonardo Cecconi

PISTOIA – Nonostante sia terminato il Festival Blues, Pistoia continua a far parlare di se nel mondo della musica.

Il gruppo della cantante pistoiese Daniela Dolce Ensemble, partirà per l'India, destinazione Nuova Delhi, per rappresentare la musica italiana. Il prossimo 23 luglio due appuntamenti importanti: il primo è un concerto organizzato dall’Associazione “The Global World of Music e Arts Ptv.Ltd”, che si terrà il 26 presso l’Indian International Centre di New Delhi, mentre il giorno successivo l’appuntamento sarà con l’Ambasciata Italiana e l’Istituto di Cultura Italiana a Delhi, per una conferenza-concerto organizzato nel Neerama Music Institute di Delhi.


L’evento è stato organizzato dalla scultrice Simona Bocchi, direttrice dell'associazione World Music and Arts. “Due anni fa anni fa con la mia associazione -dice Daniela- abbiamo invitato una delegazione di monaci tibetani che vivono in India e Simona era l’organizzatrice per i monaci; facemmo un concerto in loro onore, siamo piaciuti e ci hanno invitati ad esibirci in India”.

 

Daniela Dolce è una eclettica cantante di musica contemporanea ed etnica di formazione classica, da sempre interessata alla ricerca e l’esplorazione vocale, che nel tempo ha maturato diversi stili nella musica contemporanea, teatro musicale, musica sacra, etno-jazz, musica popolare e tango argentino.

Ensemble è un progetto creato dalla cantante stessa nel 1999 e propone un repertorio di musica contemporanea ed etno-jazz legata al bacino del Mediterraneo; per l’occasione presenterà un programma di sola musica italiana classica, popolare e tradizionale. Gli altri membri del gruppo sono Teresa Dereviziis, giovane violinista pistoiese diplomata al Conservatorio Bruno Maderna di Cesena, che ha suonato in varie formazioni da camera ed in orchestre; Daniele Biagini, pianista pistoiese di formazione classica, ma che vanta importanti collaborazioni nell'avanguardia, jazz e world music; Daniele Borgognoni, un percussionista pistoiese con svariate esperienze ed incisioni in Italia ed all'estero, specializzato nella Darbuka e nei tamburi a cornice italiani.

Articoli correlati (da tag)