Mercoledì, 14 Novembre 2018 14:55

Il Seravezza Blues Festival torna con tre serate a luglio 2019

Zac Harmon, ospite speciale dell'ultima edizione del festival Zac Harmon, ospite speciale dell'ultima edizione del festival

Seravezza (LU) - Riparte la macchina organizzativa del Seravezza Blues Festival.

La quinta edizione della rassegna internazionale dedicata alla "musica del diavolo" si terrà a luglio 2019 nella sua abituale location: il parco del Palazzo Mediceo di Seravezza. Confermata la formula vincente dello scorso anno, con tre serate in programma (le date verranno ufficializzate a breve).

È intenso il lavoro degli organizzatori (l'agenzia The Hive Project di Luigi Grasso in collaborazione con l'Associazione Alexandre Mattei, nata in ricordo del musicista versiliese prematuramente scomparso nel 2015 e la Fondazione Terre Medicee) per allestire una line-up di assoluto spessore, in linea con la crescita esponenziale di una manifestazione che quest'anno ha visto la partecipazione complessiva di oltre 8mila persone.

Sulla pagina Facebook ufficiale del Seravezza Blues Festival è stato da poco pubblicato un video realizzato dal regista Stefano Leone: partendo da un ideale collegamento tra New Orleans (una delle madrepatrie del Blues) e Seravezza, vengono ripercorsi i momenti più spettacolari della quarta edizione della kermesse che ha visto esibirsi, tra gli altri, star internazionali quali Dan Nash, Nick Becattini e soprattutto Zac Harmon. Da qui lo spunto per ricordare appuntamento al prossimo anno. La clip ha già superato le 2mila visualizzazioni, merito anche delle numerose condivisioni di addetti ai lavori, amanti del Blues e del pubblico ormai affezionato del Seravezza Blues Festival.

Proseguirà l'impegno sociale dell'associazione Alexandre Mattei: parte del ricavato della quinta edizione sarà infatti devoluto in beneficenza. "Un modo per restituire al territorio qualcosa di tangibile", sottolinea il presidente Giuseppe Campatelli.

Articoli correlati (da tag)