Mercoledì, 02 Gennaio 2019 11:05

Pistoia, per l'Epifania il concerto d'organo di Cecilia Iannandrea

La giovane organista Cecilia Iannandrea La giovane organista Cecilia Iannandrea

Pistoia – La Fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo è lieta di presentare a Pistoia il Concerto per l'Epifania.

L'evento si terrà domenica 6 gennaio alle ore 18 presso la Chiesa dei Santi Prospero e Filippo. Ad esibirsi sullo splendido organo Cacioli-Tronci del 1745 sarà Cecilia Iannandrea, giovane organista titolare nelle Basiliche di San Marco e di Santa Maria Novella a Firenze, impegnata in un programma all'insegna della Musica Antica e del Barocco. Saranno infatti eseguiti brani tratti dalle opere di Frescobaldi, Sweelink, Buxtehude, Pachelbel, Zipoli e Fischer.

Cecilia Iannandrea, nata nel 1995, è organista presso le Basiliche di San Marco e Santa Maria Novella (dove è anche maestro di cappella) a Firenze. Ha studiato Organo e Composizione Organistica presso i conservatori di Benevento, con Antonio Varriano, e Napoli, con Roberto Canali, e attualmente frequenta il corso di Organo e Composizione Organistica presso il conservatorio Luigi Cherubini di Firenze con Giovanni Clavorà Braulin.

Ha seguito, come allieva attiva, masterclasses di organisti rinomati quali Bernard Winsemius, Henk Verhoef, Matteo Imbruno, Carlo Barbierato, Jean Guillou, Francesco Di Lernia. Ha partecipato attivamente a numerose manifestazioni e rassegne organizzate dal conservatorio di Benevento. Si è esibita in concerto in occasione del restauro dell'organo “Carlo Rossi” del 1729 presso Campinola di Tramonti (SA).

Ha inoltre conseguito la laurea triennale in Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Istituto Universitario “Orientale” di Napoli e si sta specializzando nello studio del tedesco presso l’Università degli Studi di Firenze.

L'ingresso al concerto è libero e gratuito.

 

 

 

Articoli correlati (da tag)