Martedì, 29 Gennaio 2019 18:24

Ute Lemper a Roma per un omaggio a Marlene Dietrich

Marlene Dietrich Marlene Dietrich

di Giacomo Martini

Roma- Il 4 febbraio alle ore 20.30 all'Auditorium Parco della Musica di Roma un omaggio a Marlene Dietrich.

“Rendez-vous with Marlene“ è il titolo dello spettacolo che Ute Lemper ha scelto per la sua serata straordinaria accompagnata da Vana Gierig al pianoforte, Cyril Garac al violino, Romain Lecuyer al contrabbasso, Zeno De Rossi alle percussioni. Il nuovo spettacolo di Ute Lemper si basa su una telefonata di tre ore tra Marlene e Ute nel 1988 a Parigi, esattamente 30 anni fa.

Dopo aver ricevuto il premio francese “Moliere” per la sua performance in “Cabaret” a Parigi, Ute inviò una cartolina a Marlene, che viveva in Avenue de Montaigne 12 dal 1979, scusandosi per tutta l'attenzione mediatica di quel momento che la paragonava a Marlene Dietrich.

Ute era solo all'inizio della sua carriera in teatro e nella musica, mentre Marlene aveva alle spalle una lunga vita piena di film, musica, incredibili collaborazioni, appassionate storie d'amore e grande celebrità. Che regalo meraviglioso, poter ascoltare Marlene parlare della sua vita, del suo lavoro, del suo amore per il poeta Rilke, della sua complicata relazione con la Germania, del suo dolore e delle sua attrazioni.

Quando Ute interpretò la parte di Lola nella produzione de L'Angelo Azzurro a Berlino nel 1992, il ruolo che rese Marlene la star di “Angelo Azzurro” nel 1928, Marlene morì a Parigi, esattamente 6 giorni prima della premiére berlinese. Dopo il suo funerale a La Madeleine, Marlene fu infine sepolta a Berlino.

Ute racconta la storia di Marlene, cantando le meravigliose canzoni che hanno segnato i vari capitoli della sua vita, dagli anni del Cabaret Berlinese alle collaborazioni con Burt Bacharach. Famosa per le interpretazioni delle musiche e della canzoni di Kurt Weill e di Edith Piaf. Prezzi dei biglietti, da 20 a 40 euro.

Articoli correlati (da tag)