Martedì, 19 Febbraio 2019 15:20

Al “Francini” di Casalguidi arriva Lorenzo Baglioni con “Bella, prof!”

Il cantautore e comico Lorenzo Baglioni (foto di Gianluca Zati) Il cantautore e comico Lorenzo Baglioni (foto di Gianluca Zati)

Casalguidi - Appuntamento di apertura della stagione serale 2019 del Teatro Francini di Casalguidi, promossa da Comune di Serravalle Pistoiese e Associazione Teatrale Pistoiese.

In scena sabato 23 febbraio (ore 21) Lorenzo Baglioni con lo spettacolo “Bella, Prof! (in teatro)”, da lui scritto e di cui ha curato le musiche assieme a Michele Baglioni.

Può il mondo della didattica essere raccontato in una maniera diversa? Ci si può emozionare con una “consecutio temporum” e ridere a crepapelle alla ricerca del Bosone di Higgs: parola di Lorenzo Baglioni!

Lorenzo Baglioni torna a calcare il palco dei teatri d'Italia con una quasi inedita formazione "duo", al fianco di Damiano Sardi, già protagonista nel progetto "Bella, prof!” legato all'ultimo Festival di Sanremo.

Per raccontare il mondo della scuola e della didattica, tra congiuntivi e polinomi da scomporre, tra ossidoriduzioni e leggi di Keplero, verranno eseguiti i brani del disco “Blla, prof!". Ma non si può parlare di scuola senza calare il racconto all’interno del contesto in cui viviamo – in continua evoluzione - tra ansie e social network, e quindi ci saranno le canzoni e gli stornelli che hanno reso celebre Lorenzo sul web, i cui video hanno totalizzato (tra Facebook e YouTube) più di 40 milioni di visualizzazioni.

Non solo musica, ma anche tante risate. Infatti verranno proposti i monologhi comici scritti da Lorenzo in questi anni, per uno spettacolo che vuole proporre il miglior repertorio dell'attore/comico/cantante fiorentino.

Lorenzo Baglioni: 31 anni, toscano doc, laureato in matematica con una specializzazione in calcolo delle probabilità, ma prestato allo spettacolo. Lui stesso si definisce un artista con una chiarissima confusione in testa: cantante, musicista, attore di cinema e teatro, comico, autore e regista.

Prevendita in corso alla Biblioteca Eden di Casalguidi e presso la biglietteria del Teatro Manzoni di Pistoia.

Articoli correlati (da tag)