Sabato, 11 Maggio 2019 15:40

Da Montecatini a Barcellona: giovani talenti inaugurano la rassegna europea

Gli studenti partecipanti alla rassegna musicale europea di Barcellona Gli studenti partecipanti alla rassegna musicale europea di Barcellona

Montecatini Terme - Quattro giovanissimi talenti “nostrani” della musica sono stati tra i protagonisti dell'inaugurazione della XVI Rassegna Giovanile Europea al Conservatorio Municipal di Barcellona.

Il nome di Montecatini si è fatto onore in Catalogna grazie ad Antonella Vellucci, Alberto Maria Martellini e Anna Maria Martellini, tutti e tre pianisti dell’Accademia Musicale “Ruggero Leoncavallo” diretta dal Maestro Giuseppe Tavanti. A loro si è unito il brillante pianista Lorenzo Flori, del Liceo Musicali “Forteguerri” di Pistoia: il poker di talenti ha dato vita ad un grande concerto condiviso con i colleghi della classe di canto del Conservatorio di Barcellona di fronte ad un folto pubblico internazionale.

I giovani artisti, promesse del futuro musicale europeo, hanno proposto a Barcellona un programma ricco ed impegnativo, con musiche di Jordi Vilaprinhò e Frederc Mompou, rappresentativi della cultura catalana; compositori approfonditamente studiati insieme ai docenti del conservatorio catalano ed eseguiti in concerto con grande successo di pubblico.

Ma la “spedizione montecatinese” in terra catalana non si è esaurita qui: oltre all'esibizione dei giovanissimi, l'inaugurazione della XVI rassegna europea si è arricchita di una serie di concerti dei maestri del conservatorio di Barcellona e dell’Accademia Leoncavallo.

Il sodalizio culturale tra le due scuole ha portato i pianisti Angela Avanzati, Giuseppe Tavanti ed il celebre soprano catalano Eulalia Ara del Rey a duettare in due applauditissime esibizioni; una al Museo degli Artisti Modernisti di Sitges ed un'altra al grande teatro Ateneu di Igualada. Il programma, con musiche di Puccini, Mascagni, Leoncavallo e Cilea, proponeva autori cari alle Terme di Montecatini. Un'ulteriore testimonianza dello spessore turistico e culturale della nostra città ben oltre i confini nazionali.

Articoli correlati (da tag)