Domenica, 11 Agosto 2019 12:27

Francesco Giannoni in concerto d'organo a Gavinana

L'organista Francesco Giannoni L'organista Francesco Giannoni

Gavinana - Mercoledì 14 Agosto torna protagonista l’imponente organo storico di Gavinana.

Ad esibirsi alle ore 21:00 presso la Pieve di Santa Maria Assunta di Gavinana sarà l’organista Francesco Giannoni. Diplomatosi in Organo e Composizione organistica e in Pianoforte e perfezionatosi nella musica antica italiana e tedesca in seno all’Accademia di Musica Italiana per Organo di Pistoia e alla Scuola di Musica di Fiesole, Francesco Giannoni è Organista titolare della Evangelisch-Lutherische Kircha di Firenze e vanta una ricca attività concertistica e didattica sia in Italia che all’estero.

Collocato in cantoria in cassa lignea intagliata e dorata a foglia l’organo della Pieve di S. Maria Assunta, restaurato da Riccardo Lorenzini nel 2006, possiede un antico nucleo risalente al XVII secolo. Ampliato nel 1838 dagli Agati e definitivamente sistemato nel 1852 dai Tronci lo strumento è oggi, insieme agli organi di Catania e Trapani, l’organo storico completo più imponente giunto fino ai nostri giorni. Proveniente dalla chiesa pistoiese di S. Lorenzo, venne successivamente acquistato, cantoria compresa, nel 1811 dal gavinanese Domenico Achilli che lo destinò alla pieve di Gavinana.

Durante il concerto è previsto un intervento di Cesare Giannoni alle percussioni in dialogo con il padre all'organo.

Musiche di Gaetano Valeri , Gaspero Sborgi, Giuseppe Gherardeschi, P. Giovanni Battista Martini, Domenico Puccini, Giuseppe Galimberti, Giovanni Morandi.
Ingresso libero.

Articoli correlati (da tag)