Teatro

Martedì, 20 Ottobre 2015 00:00

Teatro India, in scena “Dream Spell”

Roma - Il Teatro di Roma accoglie nell’ambito di “Mondi in scena”, “Dream Spell”, opera prima della giovane lituana Kamilė Gudmonaitė, tratta dal “Sogno” di Strindberg.

Genova - Cristiana Morganti riparte da Genova.

Roma - Il Teatro di Roma dedica a Pier Paolo Pasolini uno dei percorsi tematici più articolati della nuova Stagione, per raccontare un personaggio straordinario, precursore del nostro tempo, poeta infinito, visionario e acuto osservatore del presente.

Torino - Sabato 24 ottobre alle ore 19.30, nell’ambito del programma di Torino Capitale Europea dello Sport 2015, debutterà in prima assoluta “Aurora” di Alessandro Sciarroni.

Torino - Prosegue l’asse di collaborazione internazionale con la Cina avviato lo scorso anno dal Teatro Stabile di Torino.

Cremona - Per la Stagione d’Opera 2015 del Teatro Ponchielli in scena l’allestimento de “Le nozze di Figaro” di W. A. Mozart, con  la regia di Mario Martone.

Torino - Martedì 13 ottobre 2015, alle ore 19.30, andrà in scena alle Lavanderia a Vapore “Uccidiamo il chiaro di luna - Danze, voci e suoni del Futurismo italiano”.

Genova - Il progetto del Teatro dell’Archivolto “Francesco Piccolo Carta Bianca” si chiude sabato 10 ottobre (sala Gustavo Modena ore 21) con l’esplorazione teatrale del libro “Il desiderio di essere come tutti”, che ha fruttato all’autore casertano il Premio Strega 2014.

Palermo - Dopo il sold out della scorsa estate al Teatro di Villa Pantelleria e dopo il grande successo ottenuto all’Olimpico di Vicenza, torna a Palermo, dal 9 all’11 ottobre (ore 21.15) nella Chiesa di Santa Maria dello Spasimo, “Odissea - Movimento n°1” di Emma Dante con gli allievi della “Scuola dei mestieri dello spettacolo” del Teatro Biondo di Palermo.

Torino - Valeria Magli, intelligente funambola sempre in bilico fra teatro e danza, rientra nel Progetto RIC.CI - Reconstruction Italian Contemporary Choreography Anni Ottanta-Novanta ideazione e direzione artistica Marinella Guatterini - non in punta di piedi, bensì di scarpette da bambola-bambina, e di profetessa di erotismi tutti contemporanei.