Teatro

Firenze - Martedì 23 e mercoledì 24 febbraio una sorprendente prima nazionale al Teatro della Pergola in lingua romena con sovratitoli in italiano: “Livada de vişini - Il giardino dei ciliegi” di Čechov con la messinscena  del Teatro Nazionale di Cluj-Napoca (Romania), diretta da Roberto Bacci.

 Roma - Dal 27 febbraio al 13 marzo al Teatro Argentina debutta in prima nazionale “Candide” di Mark Ravenhill, ispirato all’opera di Voltaire, per la regia di Fabrizio Arcuri.

Genova - Dopo il successo ottenuto nel 2014 con “Ponts Suspendus”, Gustavo Giacosa, attore, danzatore, regista, figura storica della compagnia di Pippo Delbono, torna a Genova con “La Maison”.

Modena - Arriva al Teatro Storchi di Modena dal 18 al 21 febbraio “Prova” di Pascal Rambert con Anna Della Rosa, Laura Marinoni, Luca Lazzareschi e Giovanni Franzoni.

 Roma – Dal 17 al 28 febbraio andrà in scena al Teatro India “I giganti della montagna” con la regia di Roberto Latini.

 Napoli - Tra gli appuntamenti di punta della Stagione dello Stabile di Napoli, Gabriele Lavia firma l’adattamento e la regia di Medea di Euripide nella traduzione di Maria Grazia Ciani, in scena al Teatro Mercadante da mercoledì 17 a domenica 28 febbraio.

Torino - Martedì 9 febbraio 2016, alle ore 19.30, al Teatro Gobetti, andrà in scena, “Il ritorno di Casanova” di Arthur Schnitzler, con la traduzione, l’adattamento e la regia di Federico Tiezzi.

 Catania – “Panic”, così venne battezzato il movimento teatrale fondato nel 1962 dal cileno Alejandro Jodorowsky con Fernando Arrabal e Roland Topor.

 Palermo - “Il Crepuscolo degli dei” con la regia di Graham Vick apre il 28 gennaio prossimo la stagione del Teatro Massimo di Palermo.

 Genova - Venerdì 29 e sabato 30 gennaio 2016 alle ore 21 Sabina Guzzanti torna sul palco del Teatro dell’Archivolto con un nuovo monologo satirico, “Come ne venimmo fuori (proiezioni dal futuro)”.