Giovedì, 15 Febbraio 2018 12:37

“Cenerentola”, due giorni tra danza e fiaba al Moderno

Foto di repertorio di alcuni allievi della scuola "DanzArte" di Agliana Foto di repertorio di alcuni allievi della scuola "DanzArte" di Agliana

Agliana – Due giorni di danza ispirata a una delle fiabe più amate da grandi e piccoli.

Sabato 17 (ore 21) e domenica 18 febbraio (ore 16,30) doppio appuntamento al Teatro Moderno di Agliana con “Cenerentola”, spettacolo di danza e balletto con protagonisti gli allievi della scuola di danza “DanzArte” diretta da Elisabetta Bresci.

Sul palco del Moderno si esibiranno circa cinquanta allievi della scuola, alcuni della formazione professionale di danza classica, con la partecipazione in qualità di ospiti di tre ex allievi (Pietro Coda, Letizia Badiani e Matilde Marini), che attualmente stanno seguendo corsi di studio e perfezionamento presso le prestigiose Accademie di danza di Londra e Zurigo.

I biglietti (prezzo: 10 euro posto unico) sono disponibili presso la biglietteria del Moderno prima dell'inizio dello spettacolo. “Cenerentola” si avvale della direzione artistica di Elisabetta Bresci, con coreografie di Elisabetta Bresci, Isabella Pampaloni e Carlotta Repetto, e musiche del repertorio classico di autori come Strauss e Prokofev.

Lo spettacolo “Cenerentola” è anche l'occasione per un bilancio di metà stagione al Teatro Moderno.

“I primi quattro mesi sono stati molto positivi – hanno sottolineao i direttori artistici Carlo Coda e Massimo Talone – sia per quanto riguarda le produzioni del Moderno, sia per la stagione in abbonamento. Abbiamo registrato un aumento del venti per cento nel numero degli abbonati rispetto allo scorso anno per gli spettacoli della stagione di prosa, con abbonamenti sottoscritti anche da un pubblico più giovane della media. Molti spettacoli hanno chiuso con il tutto esaurito, a testimonianza della loro qualità e della partecipazione del pubblico aglianese e non alle commedie portate al Moderno grazie alla collaborazione con Comune di Agliana e Fondazione FTS”.

Articoli correlati (da tag)