Giovedì, 07 Giugno 2018 15:40

Al Bolognini va in scena “Minuetto” con gli studenti-attori del “Pacini”

Gli studenti-attori del Pacini protagonisti dello spettacolo Gli studenti-attori del Pacini protagonisti dello spettacolo

Pistoia - A chiusura della ventesima edizione della rassegna “La scuola in scena” arriva al Piccolo Teatro Bolognini (sabato 9 giugno, ore 21) lo spettacolo “minuetto: scoppi di coppie” della Compagnia teatrale dell’Istituto Pacini.

La rappresentazione è l’atto conclusivo di un laboratorio letterario e teatrale lungo e impegnativo, curato dal prof. Giuseppe Grattacaso, durante il quale, tra l'altro, i ragazzi si sono confrontati con testi di William Shakespeare, Eduardo De Filippo, Eugéne Ionesco, Tennessee Williams, Stefano Benni, riguardanti il tema della coppia, delle sue delizie e dei suoi conflitti.

Per alcuni degli studenti che saliranno sul palcoscenico si tratta del momento finale di un percorso iniziato anni fa. I ragazzi impegnati nello spettacolo sono: Costanza Beneforti (che svolge anche le funzioni di aiuto regista), Emanuela Baci, Giulia Benelli, Andrea Ferrucci, Daniele Ferrucci, Claudio Gjeloshi, Alice Giuntini, Chiara Malvaso, Sara Nesi, Caterina Panconesi, Allegra Poli. Completa la Compagnia Matteo Gonfiantini, diplomato lo scorso anno, che non ha voluto rinunciare a provare ancora una volta il brivido del palcoscenico.

“Lo spettacolo affronta, in maniera semiseria – commenta Giuseppe Grattacaso – il tema della coppia: delle delizie e degli affanni, dei piaceri e dei fastidi, dell'unione di intenti e dei contrasti che il rapporto con un'altra persona finisce inevitabilmente per comportare. Giulietta e Romeo, Stella e Blanche Dubois, il signore e la signora Martin e gli altri personaggi che danno vita alle strane vicende di cui si compone lo spettacolo ci fanno riflettere e ci spingono a sorridere su situazioni che quotidianamente si presentano davanti ai nostri occhi. I testi che sono rappresentati costituiscono anche il pretesto per vedere i nostri studenti cimentarsi in una prova impegnativa, affrontata con grande serietà e con piglio e determinazione da professionisti”.

Biglietto 7 euro, informazioni e prenotazioni presso la Biglietteria del Teatro Manzoni.

 

 

Articoli correlati (da tag)