Domenica, 23 Settembre 2018 14:47

Sul palco del Manzoni i protagonisti della nuova stagione teatrale

Gli artisti e i registi sul palco del Manzoni durante la presentazione (foto di Gina Nesti) Gli artisti e i registi sul palco del Manzoni durante la presentazione (foto di Gina Nesti)

di Andrea Capecchi

Pistoia – Registi e attori protagonisti sul palco del Teatro Manzoni per presentare alla città la nuova stagione teatrale.

Ormai divenuto un appuntamento fisso, che quest'anno ha richiamato un buon pubblico nella platea del Manzoni, l'incontro di presentazione della nuova stagione di prosa dell'Atp – Centro di produzione teatrale è stato l'occasione per conoscere da vicino i protagonisti e gli spettacoli che andranno in scena al Manzoni e al Bolognini nel corso della stagione. Introdotti dal direttore artistico Saverio Barsanti, i registi Massimo Navone, Emanuele Gamba e Giuseppe Tesi e gli attori Monica Guerritore, Filippo Dini, Roberto Valerio, Massimo Grigò, Giulio Maria Corso, Giulia Weber, Alessandro Baldinotti e Alessia Innocenti hanno preso la parola e presentato al pubblico i lavori artistici che porteranno in scena, tra aneddoti sulla “genesi” di tali spettacoli e riflessioni su ciò che sperano di poter trasmettere agli spettatori.

Il cartellone della stagione 2018/19 si preannuncia ricco e variegato, tra debutti e graditi ritorni. L'obiettivo è continuare a coinvolgere un pubblico ampio e di tutte le età, come ricordato dal presidente dell'Atp Giuseppe Gherpelli, ma sforzandosi anche di trovare un giusto punto d'equilibrio tra i nuovi linguaggi di un teatro più sperimentale e d'innovazione e il fascino intramontabile della commedia d'autore.

Da qui l'attenzione verso il teatro di ricerca (“Verso Faust” con gli allievi del Teatro Laboratorio della Toscana), la commedia francese contemporanea (“Bella figura” di Yasmina Reza), i grandi classici di Pirandello (“Così è se vi pare” per la regia di Filippo Dini e “Il piacere dell'onestà” per la regia di Alessandro Averone), le commedie, in parte rivisitate, di Moliere e Cechov (“Tartufo” per la regia di Roberto Valerio e “Il gabbiano” per la regia di Marco Sciaccaluga), il teatro d'innovazione e di denuncia sociale (“Jimmy” per la regia di Giuseppe Tesi), l'appuntamento con la musica sinfonica (“Don Giovanni” di Mozart con l'Orchestra di Piazza Vittorio) e il ritorno del grande musical (“Mamma Mia!” con Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz e altri artisti).

Saranno undici gli spettacoli in abbonamento, a cui si aggiungono sette spettacoli fuori abbonamento per la rassegna “Altri linguaggi”, con quattro prime nazionali, per un totale di 51 recite.

“Sarà un anno di sfide importanti quello che ci attende - hanno sottolineato Gherpelli e Barsanti – ma il nostro obiettivo resta quello di mantenere alta la qualità artistica degli spettacoli in cartellone. A maggior ragione dopo il rinnovo, per il prossimo triennio, della qualifica di centro di produzione teatrale attribuita al Teatro Manzoni, a testimonianza del buon lavoro svolto nella programmazione e nella produzione delle recenti stagioni teatrali. Un riconoscimento che ci rende orgogliosi ma allo stesso tempo ci spinge a soddisfare aspettative sempre più alte, con un'attenzione riservata non solo all'offerta artistica, ma anche alle attività collaterali della stagione, come i laboratori per ragazzi e gli incontri con gli artisti, per il coinvolgimento di un pubblico ampio e trasversale”.

All'interno della presentazione della nuova stagione teatrale si è svolta la premiazione dei vincitori del premio teatrale "Pistoia: una città per il teatro", giunto alla seconda edizione. Il riconoscimento, promosso dall'Associazione Teatrale Pistoiese, è riservato al miglior attore protagonista e non protagonista degli spettacoli andati in scena nella passata stagione, votati direttamente dal pubblico. Sono stati premiati Monica Guerritore come miglior attrice protagonista e miglior regista per lo spettacolo "Mariti e mogli", e Vincenzo Nemolato come miglior attore non protagonista per lo spettacolo "American Buffalo".

 

Articoli correlati (da tag)