Speciali Reportcult: PISTOIA BLUES | PRESENTE ITALIANO


 
 

Venerdì, 23 Ottobre 2015 00:00

Al Torino Danza Festival Mourad Merzouki mette in scena "Pixel"

Torino - Alle Fonderie Limone di Moncalieri, mercoledì 28 e giovedì 29 ottobre 2015, alle ore 20.45, andrà in scena “Pixel” l’originale e innovativo spettacolo che il coreografo Mourad Merzouki, nato a Lione nel 1973, ha realizzato in collaborazione con Adrien Mondot e Claire Bardainne. 

Una miscela spettacolare davvero esplosiva: questo è il risultato dell’incontro tra il più importante coreografo hip hop della scena francese e un giovane videoartista, di professione giocoliere. Mourad Merzouki per “Pixel” si è rivolto ad Adrien Mondot e a Claire Bardainne, chiedendo loro di fabbricare uno di quegli universi visivi tridimensionali che li hanno resi famosi.

Sorprendente, poetico e fantasmagorico incontro fra danza e tecnologia 3D, reale e virtuale come non l’abbiamo mai visto. A partire dall’inizio, in cui la scena sembra uno spazio sacro, illuminato da quelle che sembrano candele.

L’energia e il virtuosismo della danza hip-hop incontrano la bellezza dell’illusione di un mondo virtuale, fatto di sintesi numeriche e immagini elettroniche, liriche e coinvolgenti, che mettono la persona con le sue storie e le sue emozioni al centro di tutto. Nasce un hip-hop 2.0, capace di sedurre e far sognare.

Corpi danzanti, muscolari e urbani, e realtà virtuale dialogano in un fluido continuo su un paesaggio impalpabile e luminoso sempre vivo e cangiante.

La danza, che fa tesoro di esperienza circense e multimedialità, si immerge in un paesaggio virtuale in costante trasformazione, sensibile, effimero, mobile e artigianale. I pixel diventano danzatori anche essi, creando linee, punti, tratti, forme rotonde, ragnatele, colline, onde, cerchi, superfici, trompe l’oeil, quadrettature di un mondo anamorfico e diventando partner attivi dei performer. La scenografia si trasforma in danza e crea prospettive irreali e incantate. Un braccio si solleva e produce una corrente che sposta nello spazio migliaia di cristalli che volano verso il cielo e poi bombardano sotto forma di pioggia gelata le figure che si proteggono sotto gli ombrelli. Il vento soffia forte. I fiocchi di neve si trasformano in costellazioni luminose e sfuggenti come meduse.

Ora i pixel sembrano essere una metafora della nostra società massificante che ci vorrebbe tutti omologati. Ma ecco che il paesaggio diventa fluido, acquatico, come un pensiero ricorrente. Il popping si moltiplica in direzioni opposte, lo spazio si dilata e deforma e la forza di gravità sembra funzionare al contrario, come in un mondo capovolto, a tratti ansiogeno.

Uno spettacolo ludico, giocoso, poetico, sospeso fra realtà e fantasia, in cui danza e scena non si inghiottono mai a vicenda e soprattutto non prevalgono mai sulla purezza dell’emozione e la sincerità del gesto. Accompagna il viaggio la musica avvolgente, vellutata, soffice di Armand Amar. La meraviglia è assicurata.

  

FONDERIE LIMONE MONCALIERI - SALA GRANDE

28-29 ottobre 2015

 

“Pixel”

[durata 70’]

 

direzione artistica e coreografia Mourad Merzouki

ideazione Mourad Merzouki e Adrien M / Claire B

creazione digitale Adrien Mondot & Claire Bardainne

creazione musicale Armand Amar

assistente alla coreografia Marjorie Hannoteaux

interpreti Rémi Autechaud detto RMS, Kader Belmoktar, Marc Brillant, Elodie Chan, Aurélien Chareyron, Yvener Guillaume, Amélie Jousseaume, Ludovic Lacroix, Xuan Le, Steven Valade, Médésséganvi Yetongnon detto Swing, Luci Yoann Tivoli, assistito da Nicolas Faucheux

scenografia Benjamin Lebreton

costumi Pascale Robin, assistito da Marie Grammatico

pitture Camille Courier de Mèré e Benjamin Lebreton

 

 

Info e biglietti

Telefono 011 5169555 – Numero verde 800235333

Teatro: Fonderie Limone, via Eduardo De Filippo angolo Via Pastrengo 88 – Moncalieri (TO)

Repliche: 28 e 29 ottobre ore 20.45.

Biglietti: Intero € 20 - Ridotto € 17 - Under 35 € 12 - Under 14 € 5

Biglietteria del Teatro Stabile di Torino | Teatro Gobetti - via Rossini 8, Torino - dal martedì al sabato, dalle ore 13 alle ore 19. Domenica e lunedì riposo.

Vendita on-line: www.teatrostabiletorino.it - www.torinodanzafestival.it

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Articoli correlati (da tag)